WonderRadio

WondeRadio: una radio per connettere le differenze

27
Lug

Un radio che suona una musica diversa, al ritmo di inclusione. Si chiama WondeRadio, ha sede a Terlizzi ed è l’avventura intrapresa da giovani non vedenti, ipovedenti e normovedenti.

Abbiamo chiesto ad Annalisa Albanese, station manager di rispondere alle nostre curiosità. Da leggere e condividere.

WondeRadio. Come nasce questo progetto? Osservando le dinamiche sociali in relazione alle disabilità della vista ci siamo resi conto di quanto il tema dell’integrazione, dell’autonomia e del lavoro siano più che mai attuali per le persone cieche e ipovedenti. Ci siamo accorti di come spessissimo il contesto sociale è incapace di offrire occasioni di affermazione sociale e socializzazione per le persone cieche, e ci siamo domandati quale poteva essere il nostro contributo rispetto a questa mancanza. La nostra risposta è stata WondeRadio. Abbiamo creato WondeRadio per utilizzare la web radio come strumento e spazio quotidiano di inclusione sociale e aggregazione. Grazie alle nuove tecnologie la radio come mezzo di comunicazione si è molto evoluta. Con una rete internet mediamente stabile è possibile trasmettere da ogni angolo del mondo, e non solo, grazie ad ausili hardware e software a disposizione di tutti i non vedenti il web è ogni giorno un po’ più accessibile.

WondeRadio dove Wonde sta per? Il nome WondeRadio è un omaggio al cantante e polistrumentista Stevie Wonder, artista di altissimo livello, attivista politico e non vedente.

Da chi è composta la squadra? Il nucleo originale è composto da me, insieme a Gianpaolo Altamura, direttore di redazione; Serena De Candia, responsabile comunicazione e relazioni con la disabilità, Claudio Kougla de Leo, tecnico del suono, arrangiatore, compositore e polistrumentista; Nino de Lucia,  dj e speaker radiofonico; Luana Lamparelli, educatrice professionale esperta in disabilità della vista, Fabio Lusito, speaker radiofonico; Marco Antonio Rubini, musicista e speaker radiofonico; Michele Rubini, dJ e speaker radiofonico; Paolo Tempesta, speaker. Diventiamo più numerosi ogni giorno che passa.

Come siete organizzati? C’è diretta o podcast registrati? La programmazione non è ancora partita, abbiamo organizzato dei laboratori propedeutici alla messa in onda. Trasmetteremo sia in diretta che attraverso dei podcast, dunque se vi siete persi la diretta potrete sempre riascoltare la puntata.

Qual è stato il primo brano musicale che avete programmato o che programmerete? Siamo un gruppo davvero eterogeneo, abbiamo gusti musicali simili e diversi allo stesso tempo, è difficile stabilire chi la spunterà, ma sono quasi certa che tra le prime canzoni che sceglieremo ce ne sarà una di Stevie Wonder.

Perché avete scelto la coccinella come simbolo della WondeRadio? Il nostro logo nasconde un messaggio codificato, i puntini che simulano quelli sulle ali di una coccinella in realtà sono la lettera W e R in alfabeto braille le stesse di WondeRadio. In più le antenne della coccinella rimandano a quelle di una radio, ci piaceva l’idea. Dicono anche che la coccinella porti fortuna!

fonte : https://www.teleradiopadrepio.it/wonderadio-radio-connettere-le-differenze/

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
degli utenti che consultano il sito web “www.wonderadio.it”
(ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679)

 

PERCHÉ QUESTE INFORMAZIONI

Ai sensi  del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “Regolamento”), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web dell’associazione “Wonderadio” (di seguito, per brevità “Wonderadio”), accessibile per via telematica al seguente indirizzo: www.wonderadio.it

Le presenti informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati nel sito web sopra indicato, ma riferiti a risorse esterne al dominio di Wonderadio.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione del sito sopra indicato possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili.

Titolare del trattamento è l’associazione Wonderadio (p.iva 08089590726), con sede legale in Via Pasquale Fiore n. 86, Terlizzi (BA) IT – C.A.P. 70038, (email: info@wonderadio.it, PEC: wonderadio@pec.it).

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è raggiungibile al seguente indirizzo: Associazione Wonderadio – Responsabile della Protezione dei dati personali, Via Pasquale Fiore n. 86, Terlizzi (BA) IT – C.A.P. 70038, email: annalisalba@yahoo.it.

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali indicati in questa pagina sono trattati da Wonderadio nell’esercizio della propria attività di formazione nel campo dello sviluppo di tecniche di conduzione e regia radiofonica, anche telematica, utilizzando la radio come strumento di interazione e di inclusione sociale delle persone con disabilità della vista e della persone in situazione di disagio, nonché in ogni altra attività compatibile e compresa nell’oggetto sociale.

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Dati di navigazione   

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Dati personali acquisiti direttamente dall’interessato:

Saranno raccolti i dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, data di nascita/morte, cittadinanza, stato civile, Professione), codice di identificazione fiscale (di dipendenti e/o clienti), identificativi documento identità (numero patente/CI/passaporto), dati di contatto (e-mail, contatti telefonici).

I dati trasmessi saranno conservati e trattati con le garanzie di sicurezza e segretezza previste dal GDPR – Regolamento UE 2016/679 e dalla normativa nazionale e verranno utilizzati per le finalità di cui ai punti che precedono. Tali dati sono raccolti allo scopo di veicolare informazioni legate all’attività propria di Wonderadio mediante lo strumento della “newsletter”.

I dati sopra indicati saranno conservati per i tempi prescritti dalle norme di legge.

L’acquisizione dei dati personali ha natura facoltativa; tuttavia un eventuale rifiuto di rispondere o di esprimere il consenso può comportare l’impossibilità per l’editore di dare seguito alle richieste dell’utente.

Dati comunicati dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto di Wonderadio, i messaggi privati inviati dagli utenti ai profili/pagine sui social media (laddove questa possibilità sia prevista), nonché la compilazione e l’inoltro dei moduli presenti sul sito www.wonderadio.it, comportano l’acquisizione dei dati di contatto del mittente, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

DESTINATARI DEI DATI

I dati raccolti a seguito della consultazione del sito web sopra indicato saranno conservati presso la sede del titolare del trattamento, sopra indicata.

I dati personali raccolti sono altresì trattati dal personale di Wonderadio, che agisce sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine a finalità e modalità del trattamento medesimo.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Wonderadio, nei casi previsti, l’accesso ai propri dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento). L’apposita istanza all’Autorità Garante è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati presso Wonderadio (Associazione Wonderadio – Responsabile della Protezione dei dati personali, Via Pasquale Fiore n. 86, Terlizzi (BA) IT – C.A.P. 70038, email: annalisalba@yahoo.it).

DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo sito avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

© Copyright 2019 All Rights Reserved WondeRadio PI 08089590726 - Cookie Policy | Privacy Policy